Mar. Giu 25th, 2024

Cult Movies n.1

di Editore Mar29,2021 #film italiani

Cult Movies n.1

Primo numero della rubrica settimanale “Cult Movies”. Clicca qui per leggere l’articolo di introduzione: https://www.comete.info/2021/03/12/nuove-rubriche-in-arrivo-su-comete/

Ricordiamo che saranno evitati spoiler, e che la valutazione è puramente soggettiva.

                                   VIAGGI DI NOZZE – CARLO VERDONE  

In occasione del primo numero della rubrica “Cult Movies”, proponiamo una pellicola che ha segnato uno dei punti più alti della comicità del cinema italiano. Il film, diretto ed interpretato da Carlo Verdone, uscì per la prima volta sul grande schermo nel 1995, divenendo campione assoluto d’incassi. L’attore romano, che ancora oggi è uno dei volti più rispettati e riconosciuti della televisione, interpetra tre personaggi con storie, modi di fare e vite diverse, che però hanno una cosa in comune: tutti e tre, infatti, si sono appena sposati, e sono pronti a partire per il loro “indimenticabile” viaggio di nozze. 

                                                         Raniero e Fosca

Raniero e Fosca (interpretata da Veronica Pivetti) sono i primi due personaggi presentanti nell’opera cinematografica targata Verdone. Lei, non appena pronunciato il fatidico “si”, inizia ad avere forti ripensamenti sulla sua decisione: Raniero, infatti, è ossessionato dalla sua defunta ex moglie Scilla, della quale vorrebbe ritrovare una copia fedele nella persona di Fosca, costretta ad emularla. Lei non è per niente felice: vive continuamente avvolta dall’ansia e dalla frustrazione, ed il suo personaggio viene delineato perfettamente, tanto da far trasparire la sua esasperazione. La coppia dona alla pellicola un tocco tragicomico che porterà il regista a riproporre la figura di Raniero in altre sue opere. 

                                                            Ivano e Jessica

Ivano e Jessica rappresentano la tipica coppia alla continua ricerca della novità e del divertimento; sono due romani veraci, che scelgono di spendere il loro viaggio di nozze “on the road”, vagabondando per l’Italia. Verdone ha confessato che i due rappresenterebbero una parodia dei tipici “coatti”, eccentrici e sregolati delle borgate. Jessica, interpretata da Claudia Gerini, e Ivano, sono volgari, sfacciati e talvolta maleducati, e riempiono le loro giornate con pratiche sessuali che definiscono “strane”, ma posseggono un’alchimia tale che lo stesso Alberto Sordi si complimentò con Verdone per i loro personaggi. 

                                                       Giovannino e Valeriana 

Le disavventure di Giovannino e Valeriana iniziano già dal matrimonio: il loro parroco, interpretato ancora una volta da Verdone, è logorroico e scocciante, e prolunga le nozze di diverse ore. Una volta finita la funzione, inizia il loro viaggio in crociera; quella nave, però, li vedrà per molto poco: Giovannino è costretto a tornare a casa per occuparsi del padre, rimasto da solo, e promette a Valeriana di raggiungerla al porto l’indomani. Ma, quando riuscirà finalmente a tornare, si ripresenterà il problema nella situazione opposta: la famiglia di Valeriana ha bisogno di lei, ed i due decidono di abbandonare il viaggio per potersi dedicare a loro, per poi scoprire di non essere ben voluti e rispettati. 

Valutazione: 88/100 

Francesco Maddaluno

By Editore

Related Post

1 commento su “Cult Movies n.1”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *