Sab. Mag 25th, 2024

Chiara Gamberale presenta il suo ultimo libro: “I fratelli mezzaluna” a Libri in viaggio

di Editore Mag4,2023

Comete intervista la scrittrice Chiara Gamberale sul libro “I fratelli mezzaluna”

Giovedì 4 maggio si è aperto l’evento “Libri in viaggio”, il secondo Salone del libro organizzato dal liceo Quinto Orazio Flacco in collaborazione col comune di Portici, presso il museo di Pietrarsa. La manifestazione si propone di porre al centro dell’attenzione i libri. “I fratelli mezzaluna” di Chiara Gamberale, una delle novità presentate, è un libro brillante che racconta la storia di due gemelli: Lena e Alen. Loro vivono a Gabaville ma sono molto diversi dagli altri abitanti di questo mondo. A un certo punto, vengono risucchiati nel mondo Sottopelle dopo aver tentato di scappare. Qui i gemelli impareranno che possono essere felici, imbarazzati e arrabbiati. Dopo la presentazione a cura di Ileana Bonadies, la scrittrice Chiara Gamberale si è resa disponibile a rispondere ad alcune domande.

Che consiglio dà ai giovani per stare bene ed essere felici?

“Il consiglio che vi posso dare è uscire dal virtuale e concentrarvi sulla vita reale e le persone che avete attorno”.

In quanto tempo ha realizzato questo libro?

“In un anno e mezzo. Per scriverlo mi sono dovuta allontanare dalla mia famiglia per concentrarmi e per trovare ispirazione. é stato proprio qui, vicino Portici, che ho iniziato la stesura di questo libro”

Fabio Fasanella, Giorgio Pirozzi

Da cosa ha preso ispirazione per i nomi dei due gemelli?

Io penso molto ai nomi dei personaggi dei miei libri e in tutti c’è un significato nascosto. Lena e Alen sono un anagramma. é un grande lavoro la scelta dei nomi, perché in essi si può notare una caratteristica della loro anima.

Cosa rappresentano i due mondi?

I due mondi rappresentano uno l’armonia (Gabaville) e l’altro il vero mondo (Sottopelle), dove non c’è solo armonia.

By Editore

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *