Presto in sala, in perfetto tempismo per Natale, arriverà il film Wonka il quale
racconterà le origini di Willy Wonka, personaggio amatissimo della pop culture,
prima di diventare il famosissimo cioccolatiere. Infatti sarà proprio in questo film
che il protagonista cercherà di aprire la sua fabbrica di cioccolato. Ancor prima del
debutto al cinema, il regista Paul King ha chiarito sin dall’inizio che il suo Wonka
sarebbe stato un prequel diretto di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, film del
1971 con protagonista Gene Wilder nelle vesti dell’acclamato cioccolatiere nato tra
le pagine di Roald Dahl. Ora, però, anche Timothée Chalamet che lo interpreta ha
rivelato qual è il collegamento diretto tra i due film. Ai microfoni di Complex,
Chalamet ha rivelato il collegamento che i fan dovranno aspettarsi dal prequel:
”Questo film completa perfettamente quello di Gene Wilder del 1971. La tavolozza
dei colori. E poi la canzone Pure Imagination che è uno dei pezzi centrali del nostro
film così come lo è stato nel film di Wilder. Quindi sembra davvero la storia di un
giovane Willy Wonka, ambizioso, quasi ingenuo, prima della versione di Gene Wilder
con cui tutti siamo cresciuti”. Prima di Timothée Chalamet, altri due attori hanno
interpretato il cioccolatiere sul grande schermo: il già menzionato Gene Wilder e poi
Johnny Depp. Pur considerando entrambi gli attori due “leggende del cinema”,
Chalamet è convinto che Wonka sia il perfetto compagno del Wonka di Wilder.
Nell’attesa, oltre alle prime reazioni sul web relative al film, il protagonista ha
esortato i fan a non essere prevenuti nei confronti del prequel e di gustarsi
l’esperienza. Ai microfoni di Entertainment Tonight, ha infatti precisato: Sono
cresciuto con il film di Gene Wilder e sono un grandissimo ammiratore della versione
di Tim Burton/Johnny Depp. Questa versione è diversa, racconta le origini di Wonka.
Non è Charlie e la fabbrica di cioccolato. La gente è sempre prevenuta quando si
rivisitano personaggi amati, ma credo che Paul King, il nostro regista, ci sia riuscito
alla grande. Il film arriverà in Italia il 14 dicembre 2023.

Giuseppe De Martino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *