Sab. Mag 25th, 2024

I Ghostbusters sono pronti a ritornare sul grande schermo: ecco il primo trailer.

di Editore Nov15,2023

I Ghostbusters erano tornati al cinema nel 2021, dopo più di trent’anni dall’ultima
comparsa sullo schermo, con Ghostbusters Legacy che si poneva come seguito
diretto dei film originali usciti negli anni ‘80. Nel 2024 la squadra al completo (con la
sola esclusione del compianto Harold Ramis, che dava il volto ad Egon Spengler,
scomparso nel 2014, si appresta a riportare ancora una volta i fan in sala, con un
nuovo esaltante capitolo della saga. Ghostbusters: Minaccia Glaciale” è il nuovo
capitolo nella saga degli Acchiappa fantasmi. New York torna a essere protagonista
dell’azione come testimoniato dal primo trailer; c’è anche l’iconica casa dei pompieri
che vedrà le nuove avventure delle due generazioni incontratesi nella
pellicola precedente con il ritorno di Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Bill Murray. la
famiglia Spengler torna dove tutto è iniziato e si unisce agli Acchiappafantasmi.
Quando la scoperta di un antico artefatto scatenerà una forza malvagia, i vecchi e
nuovi Ghostbusters dovranno unire le forze per proteggere la loro casa e salvare il
mondo da una seconda era glaciale.regia del film è stata affidata a Gil Kenan.
Quest’ultimo è succeduto a Jason Reitman, figlio del regista del film originale Ivan
Reitman, che è scomparso il 12 febbraio 2022. Kenan si è occupato, inoltr,e di
scrivere la sceneggiatura insieme allo stesso Jason Reitman, il quale rimarrà
accreditato come produttore esecutivo. Saranno inoltre presenti i volti storici del
franchise Dan Aykroyd, Bill Murray e Ernie Hudson, affiancati da Annie Potts nel
ruolo di Janine Melnitz. Dal primo storico film del 1984 tornerà inoltre William
Atherton, il quale riprenderà il ruolo di Walter Peck, il cinico ispettore dell’agenzia
per la protezione dell’ambiente. Prodotto da Sony Pictures e distribuito da Eagle
Pictures, Ghostbusters: Minaccia Glaciale arriverà sul grandi schermi italiani a marzo
2024.

Giuseppe De Martino

By Editore

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *