Dom. Lug 14th, 2024

Festival delle Ville Vesuviane 2023: al via il 7 luglio a Villa Campolieto

L’edizione 2023 del Festival delle Ville Vesuviane si svolgerà dal 7 al 30 luglio: giunta alla sua trentaquattresima edizione, la kermesse, promossa dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane, vedrà come luogo privilegiato la Villa Campolieto di Ercolano, che, insieme a Portici e San Giorgio a Cremano, sarà protagonista di significativi eventi.

Oltre alla Fondazione, presieduta da Gennaro Miranda, il Festival, diretto come per la scorsa edizione da Giuseppe Dipasquale, deve la sua riuscita anche al contributo della Regione Campania e del Ministero della Cultura. La serata inaugurale vedrà esibirsi la Fanfara del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea, diretta dal Maestro Nicola Cotugno, ad introduzione della conversazione su “Le Ville Vesuviane tra cultura e identità ‘Un viaggio-concerto nella corte partenopea del ‘700’ ” col Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, intervistato da Edoardo Sylos Labini. 

Motivo dominante, la rievocazione dell’illuminismo napoletano e del Miglio d’Oro, in coerenza e continuità con l’obiettivo di Progetto “700, che da anni cerca di recuperare allo splendore originario la vocazione delle splendide ville napoletane del XVIII secolo, raccontandone la storia e facendone il palcoscenico di eventi di notevole spessore artistico e culturale.

Quattro le prime assolute nazionali: l’8 e 9 luglio Troppu trafficu ppi nenti, di Andrea Camilleri – Giuseppe Dipasquale, con Ruben Rigillo, Angelo Tosto, Mimmo Mignemi, Filippo Brazzaventre; il 25 e 26 luglio ‘Swan’ di Annarumma Dance Project; il 28 e 29 luglio Edipo a Colono, di Sofocle, adattamento e regia Giuseppe Argirò, con Giuseppe Pambieri, Sergio Basile, Gianluigi Fogacci; il 30 luglio Shakespeare & Cervantes in Ghost Writer, di Stefano Reali, con Mariano Rigillo, Giuseppe Zeno, Ruben Rigillo.

La conferenza stampa, tenutasi in villa Campolieto, è stata anche l’occasione per il nuovo consiglio di amministrazione di presentarsi al pubblico. Tra gli intervenuti, Luciano Schifone, consigliere del ministro della Cultura, e consiglieri della Fondazione: Valeria Della Rocca, Alfonso Gifuni, Carmine Ippolito, oltre ai sindaci di Ercolano (Ciro Buonajuto) e San Giorgio a Cremano (Giorgio Zinno), e il consigliere metropolitano Vincenzo Cirillo.

Valerio Caliendo

By Editore

Related Post

1 commento su “Festival delle Ville Vesuviane 2023: al via il 7 luglio a Villa Campolieto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *