Dom. Lug 14th, 2024

Le prove per entrare nelle facoltà di medicina sono iniziate in tutta Italia. Quest’anno sono presenti 76.000 studenti (63.000 per i corsi in lingua italiana e 13.000 per quelli in inglese), ma ne saranno ammessi solo 14.000 per medicina e chirurgia e 1.200 per odontoiatria e protesi dentaria. Il test consiste in 60 quesiti a risposta multipla ai quali i candidati devono rispondere in 100 minuti: 12 di cultura generale, 10 di logica, 18 di biologia, 12 di chimica, 8 di fisica e matematica. La novità di quest’anno è l’obbligatorietà del green pass per effettuare il test, e l’utilizzo esclusivo delle Ffp2 come tipologia di mascherine. Il tutto in un clima di proteste sia per il numero chiuso degli ammessi (come ogni anno), sia per il green pass. Il certificato verde, infatti, ha alimentato piccole proteste in tutta Italia dei no vax anche per quanto riguarda le novità di obbligo sui mezzi di trasporto, ma per fortuna si tratta di un numero ristretto di persone. A Napoli i test hanno luogo al dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’università Federico II di Napoli nel campus di Monte Sant’Angelo: 4.327 i candidati (numero simile agli anni precedenti) con 558 posti disponibili.

Carmelo Galdieri

By Editore

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *