Sab. Mag 25th, 2024

Yara: tutto ciò che c’è da sapere sul nuovo film Netflix

di Editore Nov12,2021

Dopo tantissimi mesi di attesa è finalmente uscito Yara, il nuovo film netflix in collaborazione con la RTI, ispirato alla vicenda di cronaca nera che vide coinvolta, nel lontano 2010, la tredicenne bergamasca Yara Gambirasio. In quegli anni non si parlava d’altro- divenne infatti un vero e proprio caso mediatico- soprattutto perché le indagini che portarono all’arresto dell’assassino furono molto lunghe sia a causa dell’insufficienza di prove e di moventi, ma anche a causa del fatto che il corpo della ragazzina fu ritrovato solo diversi mesi dopo la scomparsa. Dopo lunghi anni di inchieste in cui sono state esaminate dettagliatamente, soprattutto dal punto di vista scientifico, tutte le prove rinvenute, venne accusato come colpevole di rapimento con conseguente omicidio il trentaquattrenne Massimo Bossetti, muratore di Mapello, piccola cittadina situata nei pressi di Bergamo. 

Il film, già dopo i primi giorni di uscita, ha riscontrato un enorme successo e ha ottenuto l’attenzione di un pubblico ampio e variegato, che si è infatti diviso a metà nei confronti del regista Marco Tullio Giordana: da una parte chi ha apprezzato il film e l’ha ritenuto consono alle vicende raccontate; dall’altra, chi ha trovato il film altamente superficiale, e a tratti offensivo anche nei riguardi della famiglia della ragazza che, a quanto pare, sembra essere stata messa a conoscenza di questo film soltanto dopo la fine delle registrazioni. 

Ylenia Formisano

By Editore

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *