Ven. Apr 19th, 2024

Italia: pronta per gli Europei. Mancini e i ragazzi sicuri di sé.

Gli Europei sono prossimi all’inizio e gli azzurri stanno per scendere in campo. La nazionale allenata da Roberto Mancini è ricca di entusiasmo, ed è pronta a regalarci emozioni che mancano dalla mancata qualificazione ai mondiali del 2018 in Russia; Leonardo Bonucci, un veterano della nazionale, è molto contento dell’operato del tecnico azzurro e descrive la propria nazionale con una squadra forte nel gruppo e non nei singoli. Nonostante le scelte sui convocati (come l’esclusione di Kean o di Politano) non siano state prese molto bene dai tifosi, la nazionale ha comunque talento da vendere affidandosi ad altri giovani che durante il campionato di Serie A si sono distinti particolarmente: Emerson Palmieri dal Chelsea, conteso da molte squadre di Serie A, Nicolò Barella dall’Inter, un giovane talento affermato, Alessandro Bastoni, sempre dall’Inter in fase di crescita e Federico Chiesa dalla Juventus. Non mancano membri più esperti nel gruppo come Chiellini, Bonucci, Insigne e Verratti. 

Da parte di Mancini si nota molto entusiasmo, anche lui è convinto del “sogno azzurro”: dopo aver visto i risultati della nazionale al ritiro a Coverciano non ha nulla da temere. In un’intervista ai microfoni della Rai ha detto di aver accettato di allenare l’Italia perché gli piacciono le sfide . E’ contento dei giocatori della squadra che ritiene abbiano molta personalità come Jorginho (vincitore della Champions) e il giovane Barella; infine, parla bene del direttore sportivo, nonché suo amico, Vialli contento di lavorare con lui per la profonda amicizia che li lega fin da quando erano calciatori.

L’entusiasmo nella squadra è palpabile, sia i giocatori che l’allenatore sono più che motivati e contenti di lavorare insieme in vista della prima partita contro la Turchia per aprire la fase a gironi. 

Sergio Mazzarini

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *