Mar. Giu 25th, 2024

DopoFestival: Il fanta Sanremo della prima serata (Giovani Proposte)

Sanremo 2021 è ufficialmente iniziato, e possiamo già farci un’idea generale sugli artisti in gara e sulle loro rispettive valutazioni: presentiamo, dunque, la prima edizione del “Fanta Sanremo” (diviso in due parti, Giovani e Big).

Come funziona la valutazione?

La valutazione è espressa in decimi. Verranno considerati testi, presenza sul palco, canzone e performance di ogni artista. I voti espressi, puramente soggettivi, in sede di Fanta Sanremo, subiranno dei Bonus e dei Malus a seconda della postazione dell’artista nella classifica provvisoria del Festival. 

Fanta Sanremo (GIOVANI):

(ordine di esibizioni)

Gaudiano: Polvere da Sparo (VOTO 7/SETTE)

Gaudiano è stato il primo artista a salire sul palco dell’Ariston, rappresentando la categoria delle giovani proposte, che ogni anno sforna interessanti talenti. La sua prestazione non è stata affatto deludente: il ritornello è facile da ricordare ed il testo, dedicato al padre, è profondo, ma non troppo da diventare “mieloso” e scocciante. La canzone ha il potenziale di arrivare in importanti postazioni della classifica; 

Elena Faggi: Che ne so (VOTO 5/CINQUE) 

Elena Faggi ha un timbro vocale molto rilassante e delicato, che si adatta bene agli arrangiamenti musicali della canzone, ma che non trova giustizia nel complesso: il suo personaggio è troppo scialbo ed incompleto, e rischia di trattare problematiche d’amore in maniera fin troppo banale, considerando l’importanza del palco. Elena ha puntato molto sulla sua presenza scenica, incarnando fisicamente la personalità della sua canzone, con un outfit a stampo scolaresco e dalle movenze innocenti, ma allo stesso tempo provocanti, che l’hanno resa vittima del suo personaggio. 

Avincola: Goal (VOTO 6/SEI)

La sua prestazione certamente non è passata inosservata: il suo stile caratteristico, un po’ goffo e curioso, e il pallone da calcio che si portava dietro, hanno contribuito a rendere il suo personaggio molto apprezzato dai giovani. Avincola è un cantante che appartiene alla scena Indie: questo genere non ha ancora trovato il suo exploit, e la canzone non è sembrata adatta ad un pubblico come Sanremo. Nonostante questo, ottiene la piena sufficienza per gli amanti di questa tipologia di musica. 

Folcast: Scopriti (VOTO 7.5/SETTEMEZZO)

Folcast è stato uno dei giovani più promettenti di questa 71esima edizione del Festival. Non si è distaccato troppo dalla classica figura del cantautore, ma è riuscito abilmente ad unire tradizione e freschezza, attirando intorno a sé un’ampia fetta di pubblico. Il suo stile non è risultato innovativo e geniale, ma non crediamo sia stato questo l’obiettivo della canzone: essa è interessante, piace ma non stupisce, e rientra perfettamente nelle aspettative dell’ascoltatore.

Folcast vince il nostro premio “Miglior proposta Sanremo 2021”.  

La nostra classifica delle giovani proposte:

FOLCAST: SCOPRITI                                     VOTO 7.5

GAUDIANO: POLVERE DA SPARO             VOTO 7

AVINCOLA: GOAL                                        VOTO 6 

ELENA FAGGI: CHE NE SO                          VOTO 5

Francesco Maddaluno

By Editore

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *