Lun. Giu 17th, 2024

Fiction Rai: Napoli è protagonista


Addio ai vecchi stereotipi legati alla città di Napoli, arrivano le nuove fiction RAI che
mostrano Napoli in una prospettiva diversa con le sue tradizioni, i suoi proverbi, usi e
costumi.
Lunedì 25 gennaio 2021 è andata in onda su RAI 1 la nuovissima Fiction “Il commissario Ricciardi”, di
Alessandro D’Alatri, basata sui romanzi di Maurizio De Giovanni. La vicenda è ambientata in una Napoli in pieno
periodo Fascista divisa tra chi si arrangia per sopravvivere alla giornata e chi invece ha la possibilità di vivere
con tutti i confort. Luigi Alfredo Ricciardi è un commissario di polizia introverso e segnato dal dolore, con la
speciale capacità di poter vedere gli spettri delle vittime di morte violenta. Sono tante le località
partenopee riportate sullo schermo: il Teatro San Carlo, il Bosco di
Capodimonte e la Reggia di Portici, fatta costruire da Re Carlo di Borbone nel
Settecento. Questa è solo una delle nuovissime serie RAI girate a Napoli (a “Mina Settembre” è in onda
su RAI 1 ogni domenica in prima serata e a breve si assisterà alla futura terza stagione de “I Bastardi di Pizzofalcone”) dove emerge una Napoli caratterizzata non più solo da camorra, violenze e malavita, ma vista come culla di paesaggi e bellezze storiche. Tutte queste Fiction si caratterizzano soprattutto per la minuziosa ricerca dei costumi, degli usi, dei detti napoletani e dei modi di fare tipici. Le attività sono state
selezionate nell’ambito del progetto POC “Potenziamento dell’azione di promozione turistica e
valorizzazione dell’immagine della Campania attraverso le produzioni audiovisive” inserendo contenuti che
saranno in futuro utilizzati per nuove promozioni territoriali.

Giuseppe De Martino

By Editore

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *